Magneto-UP-CODE

amministrazione@upcode.it

Magneto

 Il progetto Rubber-Trap è nato con l’obiettivo di sviluppare ulteriormente il substrato UP-Code per realizzare un materiale polimerico/gommoso innovativo caratterizzato dalla presenza di piccole strutture sferiche magnetiche a densità molecolare controllata capaci di intrappolare al loro interno specie biologiche di interesse specifico.
 

Il progetto in pillole

YouTube Video

 

L'applicazione e l'innovazione.

La matrice polimerica realizzata entro il progetto Rubber-Trap è stata ulterirmente studiata ed evoluta per impiegarla come matrice di cattura in applicazioni biosensoristiche, sia mediante  cattura diretta del target di interesse (intrappolamento diretto) sia come interlayer funzionalizzabile tra superficie e probe di cattura. Il prodotto sviluppato offre notevoli ricadute sia in settori tradizionali per il monitoraggio della sicurezza alimentare e quindi applicabili all’industria della trasformazione/lavorazione alimentare, che in settori trasversali come quello biomedicale.

... per maggiori informazioni
 

Progetto cofinanziato dalla Regione Veneto

por_111

Bando POR FESR 1.1.1.

Il progetto Magneto si colloca all’interno della Specializzazione Intelligente “SMART AGRIFOOD” perseguendo come specificità primaria la traiettoria di sviluppo legata alla tracciabilità e tutela delle filiere ed in particolare al monitoraggio dei prodotti per la sicurezza alimentare. L’obbiettivo del progetto, è quello di ottimizzare le prestazioni della matrice gommosa/polimerica realizzata entro il progetto Rubber-Trap per impiegarla come matrice di cattura in applicazioni biosensoristiche, sia mediante prove di cattura diretta del target di interesse (intrappolamento diretto) sia come interlayer funzionalizzabile tra superficie e probe.

   Risorsa coinvolta:

  • Ing. Matteo Berti
  • Profilo: Laurea in Ingegneria Biomedica
  • Ruolo: Ricercatore interno  
     Contatta il nostro team